Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






foto news

RONZANI SULLA ELEZIONE DI TONY BLAIR


RONZANI: TONY BLAIR VINCE PER LA TERZA VOLTA. LE RAGIONI DEL SUCCESSO E DELLA EROSIONE DI CONSENSI CHE IL PARTITO LABURISTA HA SUBITO.I Laburisti vincono per la terza volta consecutiva le elezioni generali. E' un grande fatto positivo non solo per l'Inghilterra, ma per la sinistra europea di cui il partito di Tony Blair è parte integrante.Il Labour vince ma perde consensi. E' un risultato elettorale che riflette insieme la forza e i limiti della politica del governo Laburista. La forza è rappresentata dalla politica economica, sociale e redistributiva dei governi di Blair. La perdita di consensi si spiega principalmente con la decisione di prendere parte alla guerra in Iraq, una decisione rivelatasi disastrosa e che è stata la logica conseguenza di una teoria sciagurata: quella sulla guerra preventiva.Quella guerra, come gli sviluppi stanno ampiamente dimostrando, è stata decisa sulla base di una presupposto che non esisteva: le armi di distruzione di massa che esistevano soltanto nella fantasia di coloro che avevano deciso l'intervento militare. E poiché non è affatto scontato che la transizione irachena possa avvenire verso la democrazia è del tutto evidente che l'intervento militare è stato un gravissimo errore che Blair ha pagato perdendo una parte dei consensi elettorali.Biella, 6 maggio 2005

Login