Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






Biella, 1 marzo 2018

A proposito di voto utile


È del tutto "speciosa" la polemica nei confronti della lista di Liberi e Uguali accusata di voler far vincere la destra dopo che in Parlamento si è impedito il "voto disgiunto" e si è approvata una legge di impianto proporzionalista. È il Rosatellum, approvato dopo aver posto per ben 7 volte la fiducia da Pd, Forza Italia e Lega , che impedisce agli elettori di votare nei collegi uninominali per il candidato ( che pur non appartenendo al loro partito) meno lontano dalle loro idee , senza che questo impedisca loro di votare per il loro Partito nel proporzionale, dove si eleggeranno i 2/3 dei futuri parlamentari . Per cui i voti espressi per eleggere 1/3 dei deputati e dei senatori nei collegi uninominali varranno anche per attribuire i 2/3 dei seggi nel proporzionale. Una furbata!
Il risultato di questa furbata e che se uno volesse votare per un certo candidato nel collegio uninominale non può perché il suo voto varrebbe soltanto per quel candidato, ma anche per il suo Partito e per eleggere i candidati di questo partito nei collegi plurinominali per i quali invece non vuole assolutamente votare. A un certo punto della discussione sulla riforma elettorale l'on. Speranza invitò il Pd a non commettere dell'errore. Si rispose ponendo la fiducia.

Login