Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






Biella, 11 febbraio 2019

Sanremo: Salvini e Di Maio anche di questo si occupano


Quindi sia Salvini che Di Maio sono intervenuti per contestare il meccanismo di voto che a Sanremo ha decretato la vittoria di Mahmood.
E subito il Presidente della Rai Marcello Foa ha dichiarato che il prossimo anno verrà cambiato. La ragione è che il voto popolare ha incoronato il cantante Ultimo, ma poi il risultato finale è stato ribaltato dal giudizio e, quindi, dai voti espressi dalle giurie composte da esperti e giornalisti.
I meccanismi elettorali sono naturalmente perfettibili e anche questo può essere cambiato, ma lasciatemi dire che è singolare che della questione si siano occupati i due Vicepremier e il Presidente della RAI, di nomina governativa.
Domando: la stessa cosa sarebbe successa se ad arrivare primo nel voto popolare fosse stato Mahmood?
Chiariamo: la canzone che ha vinto non mi fa impazzire. Fosse dipeso da me avrebbe vinto la Berte'; quindi nessuno dei due.
Ma trovo giusto che il meccanismo per scegliere il vincitore sia un mix tra giudizio di esperti e voto popolare. E' vero: siamo un Paese di allenatori e di critici musicali però......
Aggiungo che non sono affatto convinto che il voto popolare non sia pilotabile il che dovrebbe consigliare a tutti maggiore prudenza nel ritenerlo il più idoneo a decretare il vincitore. Ma questo ormai sta diventando un Paese nel quale la competenza viene considerata un " optional " e anche Sanremo ne rappresenta la dimostrazione.

Login