Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






foto news
Biella, 16 marzo 2019

La Gruber che pena....


Penso che la Gruber sia un raro esempio di faziosità. Ne ha date e continua a darne innumerevoli prove.
Ricordo certe interviste a Renzi, quando l'ex Segretario PD era Presidente del Consiglio, alcune delle quali francamente imbarazzanti. L'ultima in ordine di tempo e andata in onda a Otto e Mezzo qualche sera fa.
Per fortuna esiste il telecomando. La Gruber è severa e aggressiva, il più delle volte insopportabile con alcuni; compiacente con altri; Renzi è uno di questi.
Nonostante la Gruber, Renzi ha continuato a perdere elezioni, voti e, alla fine persino le Primarie il che dimostra che l'intenzione manifesta e pacchiana di favorirlo, dando una rappresentazione positiva della sua politica, ha prodotto il risultato opposto perché il troppo stroppia e i telespettatori sanno valutare e giudicare con la propria testa. Non oso pensare cosa l'on. Anzaldi, passdaran renziano , avrebbe dichiarato se il trattamento riservato ad alcuni fosse stato usato nei confronti di Renzi. Le redazioni dei giornali sarebbero state inondate di prese di posizione contro la trasmissione e la giornalista.
Certo è che la Gruber è tutto fuorché un esempio di imparzialità il che non giova certo alla sua professionalità. Siamo lontani mille anni luce da un giornalismo orgoglioso della propria autonomia e, proprio per questo, imparziale nel porsi di fronte ai vari interlocutori e al potere. Mi si dirà che come Lei sono tanti. È vero ma questo non me la rende meno insopportabile.
Io continuerò a girare canale tutte le volte che la vedo perché questa è una libertà che nessuno può togliermi.

Login