Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






Biella, 13 Maggio

La tragedia del Sichuan mi colpisce, ci sono stato due volte


Sono molto colpito dal terremoto che ha colpito il Sichuan. Le autorità, che diversamente da ciò che sta capitando in Birmania stanno organizzando massicciamente i soccorsi anche se in alcune zone impervie di quella provincia (che da sola fa più abitanti dell’Italia) è difficile arrivare, parlano di diecimila morti e di città in cui gli edifici sono completamente ripiegati su se stessi.
Temo però che alla fine i morti siano molti di più per non parlare degli sfollati e del disagio di coloro che di punto in bianco si sono trovati senza più nulla.
Sono stato nel Sichuan due volte, nel 2001 e nel 2006, con una delegazione della Regione Piemonte che con questa provincia ha sottoscritto due accordi di cooperazione culturale. Il fatto di esservi ritornato una seconda volta mi aveva consentito di misurare i cambiamenti vorticosi tenuti nel giro di poco tempo nonostante si tratti di una delle province meno sviluppate della Repubblica Cinese.
Nelle prossime ore la Regione Piemonte deciderà come manifestare la propria solidarietà e come portare il proprio aiuto alle popolazioni del Sichuan.
Wilmer Ronzani

Biella, 13 Maggio 2008

Login