Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






foto news

RISERVA NATURALE DI OROPA


RONZANI: APPROVATO IN ''EXTREMIS'' IL DISEGNO DI LEGGE CHE ISTITUISCE LA RISERVA NATURALE SPECIALE DEL SANTUARIO DI OROPA. LA VALLE D'OROPA E' RISERVA NATURALE.  Il Consiglio Regionale del Piemonte ha approvato all'ultimo minuto il disegno di legge che istituisce la Riserva Naturale speciale del Sacro Monte di Oropa. Ha quindi concluso la propria attività legislativa votando un importante provvedimento che riguarda direttamente il nostro territorio che era stato proposto dall'Amministrazione Comunale di Biella.La decisione ha un grande valore per ciò che la conca di Oropa rappresenta sotto il profilo ambientale e paesaggistico,delle formazioni forestali e delle più di 800 specie presenti. Non a caso la conca di Oropa è stata segnalata quale sito di interesse regionale nell'ambito degli studi realizzati per lo sviluppo del Progetto Bioitaly del Ministero dell'Ambiente.L'istituzione della Riserva Naturale speciale del Sacro Monte di Oropa si integra quindi perfettamente con il progetto di conservazione e di valorizzazione avviato dalla vicina Valle d'Aosta con l'istituzione della Riserva Naturale regionale del Monte Mars avvenuta nel 1993. Questo renderà possibile la costituzione di un comprensorio territoriale alpino all'interno del quale sviluppare politiche integrate di valorizzazioni e di conservazione delle risorse naturali,ambientali e culturali locali.Non solo, ma in prospettiva è ipotizzabile la costituzione di un Area Protetta di carattere interregionale come previsto dalla legge 394/91.L'istituzione della Riserva Naturale è però anche parte integrante del progetto regionale per la tutela e la conservazione,il restauro e la valorizzazione dei Sacri Monti che l'UNESCO ha inserito nella Lista del Patrimonio Mondiale nella quale vengono iscritti quei beni che hanno un ''valore universale eccezionale'' dal punto di vista storico,artistico e scientifico. Questo impone agli Stati l'obbligo di assicurare l'identificazione,la tutela,la conservazione di tale patrimonio affinché possa essere trasmesso alle generazioni future.L'inserimento dei Sacri Monti nella lista dei Patrimoni Mondiali da difendere e valorizzare e l'approvazione ( per il momento in Commissione) della legge istitutiva della Riserva Naturale Speciale,sollecitata dal Comune di Biella che nel 2003 aveva con propria deliberazione aveva adottato la bozza del disegno di legge) rappresentano quindi due facce della stessa medaglia.Due importanti strumenti per la conservazione e la valorizzazione dell'immenso patrimonio culturale, naturale, storico-artistiche e paesaggistico rappresentato dal Sacro Monte di Oropa e per creare nuove opportunità economiche e di sviluppo.Una apposita convenzione tra il Comune di Biella,che ha giustamente richiesto un diretto coinvolgimento nella gestione dell'Area protetta, e l'Ente Autonomo Laicale di Culto ''Santuario di Oropa'' disciplinerà i rapporti e i rispettivi compiti nel quadro di quella cooperazione degli attori locali che è essenziale se si vogliono facilitare la definizione di strategie condivise e diffondere i benefici economici,sociali e culturali che l'istituzione dell'Area protetta determinerà. Torino, 17 febbraio 2005

Cookie policy - Preferenze Cookie

 

Login