Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






Biella, 12 giugno 2012



È stato un flop e uno smacco per i promotori e i sostenitori dei referendum sulla giustizia La maggioranza degli italiani si è rifiutata di partecipare a questi referendum perché ponevano quesiti incomprensibili. Sono tra coloro che hanno deciso di non recarsi al seggio come la maggioranza degli italiani. Il mancato raggiungimento del quorum rappresenta una critica nei confronti dell'abuso e di un uso strumentale dello strumento referendario. La giustizia italiana non si riforma a colpi di referendum. E' compito del Parlamento farlo e se le forze politiche non ne hanno la capacità e non sanno trovare gli accordi necessari non scarichino le loro responsabilità sui cittadini. Si restituisca allo strumento del referendum la funzione che gli è propria: quella di confermare o di abrogare una legge. Utilizzarlo in modo strumentale, magari per fini politici, come è stato fatto, né svilisce il valore e contribuisce ad aumentare la sfiducia cittadini verso la politica e i partiti. Questa è la lezione che si dovrebbe trarre.

Cookie policy - Preferenze Cookie

 

Login