Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani Wilmer Ronzani






Biella, 3 aprile

Convincere gli incerti ad andare a votare per il PD


Riportare a votare tutti coloro che alle precedenti elezioni hanno votato per il centrosinistra: è questo l’obiettivo da raggiungere se si vuole fare in modo che la rimonta in atto si completi e il PD sorpassi il PDL e vinca le elezioni. Si tratta di elettrici ed elettori delusi che potrebbero decidere non di votare per il centro-destra dal quale sono lontanissimi, ma di disertare le urne. Dobbiamo convincerli ad andare a votare spiegando loro che il PD, la scelta di non riproporre le alleanze del passato, le proposte programmatiche avanzate su pensioni, precari, buono spesa per 3 milioni di persone che non arrivano a fine mese sono il frutto della necessità di chiudere una fase delle politica italiana e di aprirne una completamente nuova fatta di governi che decidono e di politiche che affrontano le emergenze del Paese, prima fra tutte quella sociale.
Il confronto a distanza tra Veltroni e Berlusconi svoltosi l’altra sera alla tv si è risolto a favore del primo non soltanto per quanto riguarda gli ascolti, ( 700 mila ascoltatori in più ) ma per l’efficacia delle proposte del leader PD, apparso ottimista, molto concreto, affidabile e nuovo, diversamente dal leader del PDL che è sembrato affaticato e vecchio.
Ma le tv per quanto importanti siano non contano quanto e come le persone che essendo convinte possono convincere altre persone, tanto più in una situazione nella quale la delusione verso la politica può spingere queste ultime a rifugiarsi nel non voto.

Wilmer Ronzani

Biella, 3 Aprile 2008

Cookie policy - Preferenze Cookie

 

Login